Contributi pubblici 2018

Da qualche anno, ogni anno, entro il 28 febbraio, le associazioni “che intrattengono rapporti economici con le pubbliche amministrazioni” devono pubblicare sui propri siti internet l’ammontare delle somme ricevute dalle Pubbliche Amministrazioni. Homo Viator, nel rispetto di questa normativa, fa la sua parte.

Sovvenzioni, contributi, incarichi e vantaggi economici 

L’obbligo in questione è tale per importi ricevuti pari o superiori a 10.000 euro e che riguarda tutti i rapporti tra gli Enti del Terzo Settore e le Pubbliche Amministrazioni. Che effetti ha? Aiuta tutti gli ETS ad essere trasparenti e alimentare la fiducia della comunità verso le azioni che quotidianamente il mondo del no profit svolge. Secondo quanto previsto dalla Legge 124/2017, l’Associazione di Volontariato “Homo Viator. Per l’umanità in crescita” rende pubblici online gli importi di natura pubblica ricevuti nel 2018. E ne siamo lieti!

Aggiungi un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.